16,000 BTC e BCH sposta improvvisamente dal Mt. vaix Portafogli

Dopo un po 'la stabilizzazione dopo un inizio difficile all'anno, il prezzo di Bitcoin potrebbe essere guidato per alcuni downtrends più estremi. il Mt. Gox fiduciario nominato per vendere rimanenti monete digitali del cambio ormai defunta si è spostato un altro blocco sostanziale sia Bitcoin e Bitcoin cassa da fuori celle frigorifere.

Un altro grande Selloff dietro l'angolo?

Secondo uno script il monitoraggio dei portafogli associati con Mt. Gox, 16,000 Bitcoin e un numero uguale di Bitcoin Cash sono stati spostati da celle frigorifere. Grazie alla trasparenza del blockchains sia di valute, le monete possono essere ricondotte a due indirizzi. il Bitcoin (BTC) sono stati spostati a questo portafoglio. nel frattempo, il Bitcoin Cash (BCH) sono stati spostati qui.

Questa è la prima volta che tutte le monete sono state spostate dalle raccoglitori freddi associati Mt. Gox da febbraio. In quell'occasione, le monete sono stati trasferiti nel febbraio 5. Il giorno seguente, il prezzo di Bitcoin è sceso al suo minimo dell'anno - intorno $6,000.

mt. Gox una volta era più grande scambio Bitcoin del mondo. E polemicamente chiuso di nuovo in 2014, crash il prezzo di Bitcoin e lasciando un po ' 24,000 i clienti di tasca. patrimonio residuo del cambio da allora sono stati memorizzati in portafogli freddi. I rapporti suggeriscono che il fiduciario nominato per prendersi cura della vendita dei rimanenti asset ha venduto grandi quantità di Bitcoin e Bitcoin Cash dal dicembre 2017.

Si ritiene che invece di utilizzare un over-the-counter (OTC) trading desk dove Nobuaki Kobayashi avrebbe potuto potenzialmente ricevuto un prezzo di mercato leggermente superiore a quello di un ordine di blocco di BTC o BCH, ha invece favorito gli scambi normali. I grandi ordini di vendita effettuati in modo ovviamente hanno un basso influiscono sul prezzo.

Ivo Jonkers, un commerciante criptovaluta ha parlato a The Next Web su movimento improvviso delle monete, speculando che sono stati spostati in portafoglio uno scambio scrivanie. Egli non è ottimista circa evitare il ripetersi di febbraio:

“Sembra che il Mt. fiduciari vaix hanno spostato i fondi a un portafoglio appartenenti ad una sportello per il cambio ... L'ultima volta che questo è accaduto, mt. Gox proceduto a vendere i fondi a tasso di mercato, in pratica l'invio di tutto il mercato in rosso. Non sarei sorpreso se questo accade di nuovo.”

Per adesso, non è chiaro se il 16,000 BTC e BCH colpirà di nuovo il mercato aperto. presumibilmente, con 146,106 di una valuta ancora sotto il controllo di Kobayashi, sarà nel suo interesse per seguire il consiglio della comunità criptovaluta e vendere a un trading desk OTC. In precedenza, lo scambio Kraken ha offerto di aiutare con questo processo. Questo è stato ignorato, però.

Stranamente, la prossima data del processo per il Mt. caso di fallimento Gox era prevista per il 18 settembre, 2018. Molti avevano ipotizzato avevamo visto l'ultimo di questi grandi selloffs almeno fino a quella data. Ovviamente, non v'è nulla, ma l'esperienza passata e la speculazione a suggerire che Kobayashi ripeterà le selloffs dirompenti che si sono verificati da dicembre a febbraio. Per quanto ne sappiamo, le monete potrebbero essere state spostate in preparazione di una vendita ad un titolare di incredibilmente ricco lungo termine e avranno così alcun effetto sul mercato più ampio. Vi porterà più su questa storia come si sviluppano.

Immagine da Shutterstock.

Facciamo bloccare gli annunci! (Perché?)

fonte: Newsbtc

Caricamento in corso...