Gli orsi mirano a un prezzo Bitcoin inferiore a $ 60K prima della scadenza delle opzioni di venerdì da $ 1,1 miliardi

Bitcoin (BTC) interamente recuperato dal suo recente calo che ha visto il prezzo scendere al $53,000 livello di supporto. Questo torna a $57,500 ha alleviato i tori dalla pressione negativa di maggio 7, 3,500 Contratto di opzioni BTC, che rappresenta $200 milioni di interessi aperti insieme a un $1.1 miliardi di opzioni in scadenza.

La rapida ripresa di oggi potrebbe essere stata in parte guidata dalla notizia di New Digital Investment Group (NO) ha collaborato con Fidelity National Information Services (FIS) per creare un framework per gli Stati Uniti. banche per offrire servizi di criptovaluta.

Patrick Sells, il responsabile delle soluzioni bancarie presso NYDIG, ha detto alla CNBC che diverse banche si sono già iscritte al programma.

inoltre, un sondaggio di Mastercard lo ha scoperto 40% del 15,500 i partecipanti al colloquio intendono utilizzare la crittografia per i pagamenti nel corso del prossimo 12 mesi. Inoltre, lo ha riferito 77% dei millennial sono interessati a saperne di più sulla criptovaluta.

Qualunque sia la ragione alla base del recente recupero dei prezzi di Bitcoin, i tori sono ora in una posizione molto migliore per il mese di maggio 7 scadenza delle opzioni.

L'equilibrio nel rapporto call-to-put è fuorviante

Maggio 7 opzioni BTC aggregate open interest. fonte: Bybt

Gli acquirenti di contratti di opzione pagano il premio in anticipo e quindi non affrontano alcun rischio di liquidazione forzata. D'altra parte, la chiamata (acquistare) opzione fornisce al suo acquirente una protezione del prezzo al rialzo, e il put (vendere) fa l'opposto.

Ciò significa che i trader che mirano a strategie da neutrale a ribassista si baseranno in genere su opzioni put. D'altra parte, le opzioni call sono più comunemente utilizzate per le posizioni rialziste.

Gli analisti potrebbero facilmente ignorare la scadenza di Bitcoin di venerdì poiché il rapporto put-to-call è piatto. Ciò significa che l'open interest delle opzioni da neutro a rialzista e da neutro a ribassista è bilanciato. però, queste opzioni scadranno tra meno di 38 ore, causando il $65,000 e chiamate più alte a diventare inutili.

Le opzioni put, un diritto di vendere Bitcoin a $48,000 di venerdì, sono inutili anche oggi. Per interpretare correttamente il potenziale impatto del mese di maggio 7 scadenza, gli analisti devono escludere gli strike che sono troppo lontani dal prezzo corrente.

I tori hanno un $104 milioni di vantaggio a $57,000

La chiamata (acquistare) opzioni fino a $60,000 totale 4,950 contratti ($285 milioni), e se il prezzo di Bitcoin dovesse raggiungere $64,000 a Maggio 7, un altro 1,620 i contratti aumenteranno l'interesse aperto delle opzioni call di $93 milioni.

In alternativa, le opzioni put da neutrale a ribassista si sommano 3,150 contratti fino al $54,000 sciopero. Questi attualmente presentano un $181 milioni di interessi aperti e sarebbero aumentati di 2,800 contratti fino a $50,000. Questo livello aumenterebbe le opzioni di vendita’ interesse aperto di $161 milioni.

Sebbene i tori abbiano un $104 milioni di vantaggio che portano alla scadenza di venerdì, questo numero sarebbe notevolmente ridotto a qualsiasi livello inferiore $60,000. Come indica il grafico, la maggior parte delle opzioni di chiamata (1,680 contratti) sono stati posti a questo livello.

Perciò, gli orsi hanno incentivi a sopprimere il prezzo inferiore $60,000. Almeno fino a quando 8:00 AM UTC di maggio 7.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle dell'autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph.com. Ogni mossa di investimento e trading comporta dei rischi, dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.

Test di blocco degli annunci (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...