Binance potrebbe affrontare pesanti multe per i token azionari avverte il regolatore tedesco

I tentativi di Binance di collegare i mercati tradizionali con lo spazio delle criptovalute sotto forma di token azionari frazionati hanno attirato l'attenzione del regolatore finanziario tedesco.

L'Autorità federale di vigilanza finanziaria (BaFin) ha avvertito mercoledì che il più grande scambio di criptovaluta del mondo potrebbe essere soggetto a pesanti multe per il lancio di token di monitoraggio della sicurezza senza un prospetto per gli investitori di accompagnamento.

Binance ha lanciato token azionari frazionati per Apple, MicroStrategy e Microsoft ad aprile 26, aggiungendo token per Coinbase e Tesla lanciati all'inizio del mese. L'exchange aveva impiegato la società di azioni tedesca CM-Equity AG per detenere il suo "portafoglio di deposito dei titoli sottostanti" che Binance sostiene fornisce il pieno sostegno finanziario per i token.

Il regolatore ha affermato che la mancata fornitura di un prospetto per gli investitori da parte di Binance per uno dei token azionari che ha lanciato è stata una violazione della legge sui titoli dell'Unione europea e potrebbe comportare una multa di cinque milioni di euro per Binance ($6 milioni).

"BaFin ha motivo di sospettare che Binance Germany stia vendendo azioni in Germania sotto forma di" token di azioni "senza offrire i prospetti necessari,"Ha dichiarato BaFin.

“Si prega di tenere presente che gli investimenti in titoli dovrebbero essere effettuati solo sulla base delle informazioni necessarie,"Ha aggiunto il regolatore.

Binance è stato contattato per un commento ma non ha risposto al momento della pubblicazione. La portavoce Jessica Jung aveva detto a Bloomberg in precedenza che lo scambio intendeva essere conforme ai suoi vari requisiti normativi giurisdizionali, e prenderebbe provvedimenti per porre rimedio alla questione.

“Binance prende molto sul serio i suoi obblighi di conformità e si impegna a seguire i requisiti delle autorità di regolamentazione locali ovunque operiamo. Lavoreremo con le autorità di regolamentazione per rispondere a qualsiasi domanda possano avere,” disse Jung.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...