Career Commodities Trader mette in guardia la comunità Bitcoin sulle preoccupazioni di Coinbase

Peter Brandt è un trader iconico che in passato ha definito la drammatica caduta al fondo del mercato ribassista di Bitcoin, quasi un anno prima del tempo. Potrebbe il commerciante di materie prime con decenni di esperienza in tutti i mercati - che ha sicuramente visto una o due cose nella sua carriera - ora essere avvertito di un presunto crollo del popolare scambio di criptovalute Coinbase?

I suoi tweet sembrano implicare questo, mettendo in discussione diverse crescenti preoccupazioni legate alla società. Ecco cosa sta succedendo riguardo alle audaci affermazioni fatte da Brandt, e quello che Coinbase potrebbe presumibilmente nascondere.

Career Trader fa chiamate in grassetto, Prevede accuratamente il bitcoin al minimo di un anno

Le parole possono avere molto peso. Hanno un significato ancora maggiore a seconda della bocca da cui provengono, e a seconda dell'esperienza o del peso di quella persona.

Quando si tratta di pura analisi tecnica classica, pochi sosterrebbero che Peter Brandt è tra i migliori tra i migliori che vivono oggi. Ha quasi 50 anni di scambi e speculazioni al suo attivo, e ha tracciato tutto, dal mais al letame, naturalmente, Bitcoin.

Lettura correlata | Peter Brandt chiede 80%+ Il prezzo del bitcoin è diminuito più di un anno fa con una precisione agghiacciante

Brandt è stato un sostenitore pubblico della principale criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ma è stato anche etichettato come "hater" a causa delle sue chiamate a volte dolorose che riportano gli investitori esuberanti alla realtà - qualcosa che tendono a non gradire.

Brandt è stato etichettato come tale dopo aver chiesto un calo $4,000 a gennaio 2018, quasi un anno intero prima che la criptovaluta raggiungesse un tale minimo del Orso

Il mercato ribassista è definito come un insieme decrescente di prezzi per vari tipi di attività. Un investitore ribassista vuole trarre profitto dal movimento dei prezzi in calo. Puoi pensare a un orso, facendo oscillare la sua grande zampa verso il basso sull'investimento, prezzi schiaccianti.

" Leggi di più

‘ href =”https://www.newsbtc.com/dictionary/bear/” data-wpel-link =”interno”> mercato orso.

La sua esperienza gli permette di vedere cose che gli altri non possono, ma le sue ultime affermazioni sui problemi di Coinbase sono accurate?

bitcoin Peter brandt coinbase crypto

Le chiamate di Brandt hanno avuto una precisione a livello di mago in passato grazie alla sua esperienza | fonte: BTCUSD su TradingView.com

Peter Brandt sbatte Crypto Exchange Coinbase sulle preoccupazioni, "Segni di problemi in vista"

Peter Brandt ha fatto una filippica su Twitter di recente, facendo esplodere il popolare scambio di criptovalute Coinbase e il suo CEO Brian Armstrong con una serie di affermazioni attualmente non comprovate.

Brandt lo avverte durante la sua permanenza nei mercati, ha assistito al fallimento di tre importanti broker, e che ognuno ha presentato in anticipo gli stessi indizi che Coinbase è attualmente.

Dopo aver elencato diversi "segnali di guai in vista", Brandt ha taggato i gestori di SEC e FINRA Twitter chiedendo un'immersione più approfondita nell'azienda prima di qualsiasi IPO.

Lettura correlata | I massicci deflussi di Coinbase suggeriscono che il prezzo del bitcoin è pronto a rimbalzare

La sferzata di Brandt alla fine fu temperata, lasciando invece i tweet con un tono più "aspetta e vedi". Ammette di non avere una conoscenza privilegiata dell'esistenza di una situazione del genere - solo un'opinione forte che dice diventa ancora più forte quando la sua esperienza con i broker del passato fornisce tutta la convinzione necessaria.

Finora Coinbase ha avuto solo un chiaro track record, e anche se è stato oggetto di controversie relative a commissioni o addirittura tempi di inattività non programmati, non c'è mai stata alcuna prova di illeciti. La lungimiranza di Brandt è stata precisa in passato: sta vedendo ancora una volta qualcosa che il resto del mercato non può vedere?

Immagine in primo piano da Deposit Photos, Grafici da TradingView.com

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Newsbtc

Caricamento in corso...