Pollo e verdure: $97L'azienda di vendita al dettaglio B utilizza la blockchain IBM per monitorare l'approvvigionamento alimentare

La tecnologia blockchain di IBM per il monitoraggio degli alimenti verrà utilizzata dalla multinazionale di vendita al dettaglio Carrefour per tracciare le linee di approvvigionamento alimentare dalla fattoria al negozio. Un accordo tra Majid Al Futtaim - la società che gestisce Carrefour in Medio Oriente - e IBM vedrà il gigante della vendita al dettaglio utilizzare inizialmente IBM Food Trust per monitorare due categorie di alimenti: pollo e microgreens.

IBM Food Trust è una piattaforma specifica per blockchain progettata per l'industria alimentare, ospitato su IBM Cloud. Carrefour, che ha registrato $97 miliardi di entrate in 2019, consentirà ai clienti di scansionare i codici QR sui prodotti in questione, e ricevere ampie informazioni sull'intero processo di produzione, secondo un rapporto di Gulf Business.

Le informazioni pertinenti includeranno l'origine del prodotto, data di produzione, dati di trasporto, ingredienti, certificazioni sanitarie e halal, statistiche nutrizionali, e dati di temperatura.

Gulf Business fa riferimento a un recente sondaggio dell'IBM Institute for Business che ha rivelato 73% degli intervistati ha cercato metodi di tracciabilità migliori per i propri prodotti. In particolare, 71% degli intervistati ha affermato che sarebbe disposto a pagare un extra per i servizi che lo forniscono.

Il CEO di Majid Al Futtaim Retail, Hani Weiss, ha affermato che la fiducia nelle catene di approvvigionamento alimentare globale stava diventando una questione importante, stimolata dallo scoppio del COVID-19:

“La fiducia nell'approvvigionamento alimentare sta diventando sempre più importante in tutto il mondo, una tendenza accelerata dal cambiamento delle richieste dei consumatori e dalle conseguenti preoccupazioni per la salute e il benessere derivanti dalla pandemia Covid-19 ".

Weiss ha affermato che l'uso della tecnologia blockchain migliorerebbe l'efficienza operativa, e rafforzare la fiducia e la lealtà dei clienti.

"È quindi imperativo per noi investire per garantire la qualità in tutta la catena del valore, lavorando allo stesso tempo per costruire una solida fiducia e lealtà dei clienti. Nel soddisfare le nuove aspettative del mercato, ora stiamo offrendo una migliore tracciabilità degli alimenti per i nostri stimati clienti Carrefour e una migliore efficienza operativa per la nostra attività,"Ha detto Weiss.

Il Food Trust di IBM è stato utilizzato per la prima volta da Carrefour a novembre 2019, quando ha sfruttato la tecnologia blockchain per tracciare la catena di approvvigionamento per le formule di latte per neonati.

UN 2020 suggerita da un rapporto di Cointelegraph Consulting e VeChain $300 miliardi di cibo verrebbero tracciati e rintracciati sulla blockchain da 2027. In un settore sorprendentemente pieno di frodi, l'uso della tecnologia blockchain risparmierebbe $100 miliardi all'anno garantendo che i prodotti che arrivano nei negozi siano legittimi.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...