Coinbase ha inviato un deposito SEC a Satoshi con un gesto simbolico

L'exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti Coinbase ha nominato il creatore di Bitcoin Satoshi Nakamoto nel suo recente deposito presso la Securities and Exchange Commission per una quotazione diretta in borsa.

Secondo il deposito SEC, Coinbase ha inviato copie della sua dichiarazione di registrazione S-1, che, se approvato, avvicinerebbe la società alla negoziazione delle sue azioni negli Stati Uniti. borse - ai membri del team legale di Coinbase Global e allo studio legale della California Fenwick & ovest. Inoltre, l'exchange elencava Satoshi Nakamoto e il Bitcoin (BTC) genesis block address come destinatari di una copia del deposito SEC.

Il leggendario creatore di Bitcoin è stato menzionato quattro volte nel deposito, anche come autore del white paper di Bitcoin. Il rapporto S-1 descrive anche la possibile identificazione di Satoshi e il trasferimento delle sue partecipazioni in BTC come eventi che potrebbero causare il prezzo di Bitcoin ed Ether (ETH) deteriorarsi.

Un'indagine sui primi blocchi di Bitcoin suggerisce che Satoshi abbia almeno minato 1.1 milioni di BTC - per un valore approssimativo $55 miliardi oggi. Il suggerimento che lo spostamento di queste monete potrebbe interrompere il mercato delle criptovalute non è senza precedenti. Piccole quantità di alcuni dei primi BTC estratti da 2010 e 2011 sono stati spostati di volta in volta in seguito al 2017 corsa del toro, portando a fluttuazioni di prezzo. però, non ci sono prove sufficienti per suggerire che questi eventi abbiano avuto un effetto duraturo sul prezzo del Bitcoin.

Coinbase è stato annunciato per la prima volta a dicembre 2020 che sarebbe stato depositato presso la SEC per perseguire un'offerta pubblica iniziale. La dichiarazione di giovedì mostra che lo scambio ha registrato entrate dirette di $1.1 miliardi in 2020, un aumento da $482 milioni in 2019. Sebbene l'ultima valutazione di Coinbase in 2018 ha dimostrato che ne valeva la pena $8 miliardi, rapporti recenti stimano che lo scambio potrebbe ora diventare pubblico a più di $100 miliardi.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...