Covalent raccoglie 2 milioni di dollari per costruire un fornitore di dati blockchain decentralizzato

Un certo numero di importanti investitori e progetti hanno fornito $2 milioni a Covalent, un progetto che costruisce un fornitore di dati blockchain decentralizzato.

Hashed Ventures ha guidato il round con la partecipazione di Binance Labs, Coinbase Ventures, Delphi Ventures, Hypersphere Ventures e altri. Progetti blockchain come Moonbeam, Valanga, Anche NEAR ed Elrond hanno partecipato al round di finanziamento.

Covalent fornisce dati a una serie di progetti negli spazi DeFi e NFT, compreso 0x, Zerion e Balancer, e occupa una nicchia simile a The Graph (GRT). Ganesh Swami, CEO e co-fondatore di Covalent, ha detto a Cointelegraph che si concentra su un approccio "no-code" che lo distingue da The Graph:

“Non richiediamo agli sviluppatori di scrivere sottografi o SQL, il che significa che Covalent è più ampiamente applicabile, più mainstream con un mercato più ampio e indirizzabile. Covalent è costruito per la fusione finale e inevitabile di DeFi e Fintech ".

La visione architettonica di Covalent è quella di un database globale decentralizzato e frammentato, consentendo qualsiasi tipo di query granulare nei dati storici della blockchain. Progetti di dati blockchain, in generale, possono essere considerati esploratori blockchain più avanzati e generici, consentendo una selezione di dati molto più ampia. DuneAnalytics è un altro progetto in questo campo, ed è spesso utilizzato dagli sviluppatori per creare query statistiche personalizzate sui singoli progetti DeFi.

Il finanziamento ottenuto da Covalent sarà utilizzato per decentralizzare la sua rete, onboarding fornitori di dati professionali e validatori, oltre ad espandersi a più reti. Attualmente indicizza sei blockchain, con il team che prevede di indicizzare un totale di 12 blockchain entro la fine dell'anno.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...