Uno degli errori più comuni che i trader commettono durante l'analisi dei mercati delle criptovalute è prendere uno scambio’ dati bid e ask e volumi scambiati al valore nominale. Quando si esegue questo tipo di analisi, il commerciante deve escludere le sedi di negoziazione menzionate su più "volumi di negoziazione falsi"’ rapporti, come quello pubblicato da Bitwise a marzo 2019.

Non c'è davvero modo di sapere se i migliori exchange gonfiano i loro volumi garantendo un accesso speciale e zero commissioni per i market maker.

Anche gli scambi stessi non hanno modo di sapere se un gruppo di utenti è correlato o sta effettuando più transazioni tra di loro per gonfiare prezzi o volumi. Ce ne sono centinaia, se non migliaia di influencer, pump and dump chat room, app di trading, e simili.

Perciò, non tutti gli scambi o le transazioni di lavaggio tra entità correlate sono stati oggetto di brainstorming dallo scambio o dai progetti crittografici con una fondazione o un team di marketing.

Come Philip Gradwell, capo economista di Chainalysis, spiegato:

“Se vuoi investire seriamente in criptovalute, devi rafforzare la loro fiducia nel fatto che ci siano effettivamente buone sedi di negoziazione [...] Se sei uno scambio e hai buoni incentivi per segnalare un volume reale, potresti effettivamente ricevere denaro istituzionale in arrivo, ma se non hai quegli incentivi, staranno alla larga.”

Gli investitori di solito ipotizzano che queste pratiche non etiche avvengano solo negli scambi situati su isole remote. però, gli Stati Uniti. Commodity Futures Trading Commission ha multato Coinbase dopo che un dipendente “auto-trattato” per creare l'illusione del volume e della domanda di Litecoin (LTC) prima di settembre. 2018.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, scambi decentralizzati (DEX) sono stati utilizzati anche per il "wash trading"’ attività in quanto ci sono pochissimi impedimenti, a parte le tariffe del gas di rete.

Prezzo Bitcoin su Coinbase, Dollaro statunitense (sinistra) vs. Bitfinex BTC Margine Shorts (destra). fonte: TradingView

Nota come il 22,000 Il breve aumento del margine di Bitcoin su Bitfinex è iniziato quando il prezzo è sceso al di sotto $34,000 ed è rimasto a un ritmo costante mentre Bitcoin ha continuato a precipitare.

Le candele dei prezzi orari su Coinbase mostrano un modello discendente che si adatta perfettamente all'attività short sul margine di Bitfinex. però, vale la pena notare che Bitcoin's $2.5 la scadenza di miliardi di opzioni mensili è avvenuta alle 8 sono UTC, circa un'ora prima dell'azione sui prezzi evidenziata sopra.

inoltre, la scadenza dei futures CME è avvenuta a 3 pm UTC, potenzialmente coinvolgendo 12.6k di contratti Bitcoin per un valore $412 milioni. però, non c'è motivo di credere che le scadenze dei derivati ​​si riferiscano direttamente all'aumento breve del margine di Bitfinex.

Bisogna analizzare gli scambi spot’ volumi per capire se Bitfinex abbia giocato un ruolo significativo nella correzione del prezzo di Bitcoin iniziata nelle prime ore di giugno 25.

Volume aggregato degli scambi spot di Bitcoin Bitcoin. fonte: Coinalyze

Le candele di volume orario degli ultimi quattro giorni mostrano chiaramente un aumento significativo della quota di mercato di Bitfinex a partire da 9 sono UTC di giugno 25. Il movimento è durato sette ore, ma per lo più si è dissolto poco dopo after.

I trader potrebbero anche essere stati spaventati da una mossa simile all'inizio di questo mese, quando i pantaloncini con margine di Bitfinex sono aumentati a 25,000 BTC, proprio prima che il prezzo iniziasse un crollo di una settimana fino a a $28,800 basso giugno 22.

Tali eventi possono o meno portare a un commercio redditizio per gli orsi, di solito fa una forte impressione sui trader. Dopotutto, non tutti hanno il margine necessario per andare in corto 22,000 Bitcoin, di valore $726 milioni.

In breve, vi è una chiara indicazione che la flessione del mercato ha avuto scarsa relazione con la scadenza dei derivati, poiché il picco dei volumi spot di Bitfinex ha coinciso con l'aumento dei margini corti. però, una volta che la pressione è scomparsa, Bitcoin potrebbe recuperare il $32,000 supporto, che potrebbe essere sufficiente per motivare gli acquirenti.

I fine settimana di solito mostrano volumi inferiori, quindi sarà interessante vedere quanto siano cauti gli investitori di fronte a questo mastodontico short seller.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle di autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e trading comporta dei rischi. Dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.