Le reti pubblicitarie Bitcoin funzionano davvero? Il $250 Sperimentare

Nel corso degli ultimi 10 anni, l'industria blockchain è cresciuta e si è espansa fino a diventare un colosso a tutti gli effetti, vale trilioni di dollari, vantando corporazioni, progetti di medie dimensioni e startup di nuova costituzione. E da qualche parte lungo questo sviluppo, apparvero le reti pubblicitarie bitcoin, cambiando completamente le regole del gioco. Da banner mal progettati su bitcointalk.com, lo hanno portato a banner ben progettati e una distribuzione globale su tutti i possibili siti web e pubblicazioni, a sua volta dando una spinta incrementale all'adozione della blockchain.

Ma quanto bene funzionano queste piattaforme pubblicitarie e quale piattaforma è più efficace?

Se ti capita di essere perplesso dalla stessa domanda, allora sei nel posto giusto, perché abbiamo condotto un esperimento approfondito su tre principali reti pubblicitarie bitcoin nel tentativo di trovare la rete pubblicitaria più produttiva ed efficace sul mercato.

L'esperimento

Ai fini di questo esperimento, abbiamo stabilito un $250 budget che verrà speso su ciascuna rete pubblicitaria per pubblicizzare il nostro progetto di terze parti. È una startup emergente che opera nel settore della microfinanza blockchain. Dato il suo dominio, tali progetti non hanno molte opzioni in termini di piattaforme di marketing convenzionali che forniscono annunci a pubblicazioni analogamente regolari e quindi diventa una cavia perfetta su cui testare. Per quanto riguarda la reti pubblicitarie bitcoin, i nostri principali attori del settore del marketing selezionati per il test sono:

  • Bitmedia
  • Coinzilla
  • Cointraffic

Questo esperimento si concentrerà su ciò che è veramente importante. Il risultato che ottiene un tipico progetto blockchain quando si investe in annunci display in cerca di traffico, conversioni e utenti reali che generano entrate! inoltre, terremo un punteggio per vedere quale rete funziona meglio in ciascuna delle seguenti categorie:

  • Fonti / pubblicazioni su cui visualizzano i banner
  • GEO e altre opzioni di targeting
  • Tipi di campagna
  • Offerte per la campagna e spesa minima
  • Tipi di banner
  • Finanziamento del conto
  • Risultato della campagna pubblicitaria
  • Sommario

Panoramica delle reti pubblicitarie Bitcoin

Prima di dedicarci alla discussione sulle conversioni che la nostra campagna di marketing crittografica ha generato, è importante notare che le prime differenze tra le piattaforme hanno iniziato ad apparire già nella fase di impostazione della campagna. Bitmedia, Cointraffic e Coinzilla offrono agli inserzionisti la possibilità di ottenere visibilità e attirare nuovi utenti verso il loro prodotto o servizio crittografico, ma è qui che finiscono le somiglianze e qui ci sono le principali differenze tra i tre ...

Sorgenti di traffico

Le reti pubblicitarie crittografiche sono specializzate nella distribuzione di annunci. Ciò implica essere collegati a una vasta gamma di pubblicazioni online poiché alla fine sono queste pubblicazioni che diventeranno la casa dei banner che gli inserzionisti lanciano. È importante sapere cosa sono queste pubblicazioni? Alcuni sarebbero decisamente d'accordo, sebbene, per noi, l'indice principale del successo della campagna è il numero finale di utenti ottenuti dal servizio che le nostre campagne di marketing intendono promuovere.

Fonti, dov'è Cointraffic batte la concorrenza poiché è l'unica rete pubblicitaria che ti dà accesso almeno ad alcune delle pubblicazioni a cui ha accesso. Difficilmente un punto di svolta, ma questa informazione può sicuramente aumentare la tranquillità quando si considera se la propria campagna viene visualizzata sui siti Web giusti. Forse quelli a cui vorresti essere associato, innanzitutto. Siamo fiduciosi che entrambi Bitmedia e Coinzilla avremmo divulgato volentieri i loro editori anche a noi, se solo lo chiedessimo, ma è qualcosa che non hanno prontamente disponibile e quindi è giusto affermare che non condividete apertamente le loro fonti.

Cointraffic - 1
Bitmedia - 0
Coinzilla - 0

GEO e altre opzioni di targeting

Le aziende ei progetti blockchain sono sempre globali. Tuttavia, un fattore critico di una campagna di marketing di successo è quando un marchio può adattarsi rapidamente alle regioni da cui proviene la maggior parte della domanda ed è qui che la flessibilità del targeting geografico diventa il vantaggio principale. In generale, tutte le piattaforme vantano un elenco di paesi abbastanza simile, ma è il modo in cui accedervi, che mette queste piattaforme a miglia di distanza.

Qui è dove Bitmedia prende il comando con la sua semplicità di configurazione geografica e funzionalità di whitelist che non è presente su nessun'altra piattaforma pubblicitaria bitcoin che stiamo sperimentando. In parole povere, la whitelist ti consente di dire agli algoritmi quali paesi sono di fondamentale importanza per te, dedicando il tuo budget principalmente ai paesi indicati. L'impostazione della lista nera funziona in modo opposto, esclusi i paesi specificati dal piano di distribuzione, che aggiunge ulteriori dettagli alle opzioni di targeting. La rete consente di selezionare l'intera regione o determinati paesi uno per uno, che è lo standard del settore quando si tratta di piattaforme pubblicitarie convenzionali. Finalmente, Bitmedia colpisce ancora con la segregazione dei dispositivi, le cui ampie opzioni approfondiscono le preimpostazioni generalizzate per desktop e dispositivi mobili, arrivando fino alle specifiche del sistema operativo utilizzate dal pubblico.

Offerte bitmedia:

  • Targeting geografico per paesi e regioni
  • Gruppi di annunci
  • Paesi in whitelist
  • Paesi nella lista nera
  • Targeting approfondito del dispositivo

Coinzilla's anche il targeting geografico è diretto e semplice. Ti consente di selezionare un'intera regione o paesi specifici all'interno di questa regione, ma è qui che finisce il gioco poiché la funzione di whitelisting non si trova da nessuna parte. Diretto e semplice si applica anche alla configurazione del targeting per dispositivo, anche se questa volta non è certo un complimento, con dispositivi mobili e desktop come le uniche opzioni tra cui un inserzionista può scegliere. La pagina di configurazione della campagna ti saluta con due, opzioni di campagna peculiari. Traffico premium e traffico di notorietà del marchio. Non esiste una spiegazione logica su quale sia la differenza tra queste opzioni, ma si può presumere che il traffico Premium sia sinonimo di buone conversioni, mentre il secondo è dedicato al traffico che molto probabilmente non si tradurrà in una reale trazione.

Coinzilla offre:

  • Targeting geografico per paesi e regioni
  • Inserimento in blacklist di siti web
  • Targeting per dispositivo di base

Sfortunatamente per Cointraffic, geos è dove il suo vantaggio, acquisito con l'elenco di fonti apertamente accessibile scompare e un incubo di una configurazione di geo-targeting dà il tono per il resto dell'esperienza su questa piattaforma pubblicitaria bitcoin. Il menu di targeting non consente di selezionare una regione geografica e quindi se, per esempio, L'Europa è la tua area di destinazione, essere pronti a inserire tutti i paesi europei uno per uno. inoltre, mancanza di segregazione del dispositivo, la whitelisting e una funzione di blacklist molto limitata si aggiungono solo alla prima impressione negativa.

Offerte Cointraffic:

  • Targeting geografico per paesi
  • Paesi nella lista nera (solo se opti per la distribuzione globale)

Cointraffic - 1
Bitmedia - 1
Coinzilla - 1

Tipi di campagna

I tipi di campagna di solito sono disponibili in due versioni. Il CPM, dove paghi 100 impressioni ricevute dal tuo banner e CPC, dove paghi per ogni clic che attira il tuo banner. L'ex opzione di distribuzione di annunci bitcoin è considerata lo strumento principale per migliorare la consapevolezza che il tuo marchio ottiene, mentre il CPC è incentrato sull'acquisizione di utenti finali, una fase che di solito entra in vigore una volta raggiunta la consapevolezza del marchio.

Oltre ad avere nomi simili, tutti e due Coinzilla e Cointraffic vantare un solo tipo di campagna pubblicitaria ed è il CPM. Bitmedia d'altra parte offre CPM e CPC, il che significa che è una piattaforma pubblicitaria bitcoin che può ospitare non solo le fasi iniziali dei tuoi sforzi di marketing, ma anche le successive, simile a quello che otterresti sulle reti pubblicitarie display leader di mercato convenzionali.

Cointraffic - 1
Bitmedia - 2
Coinzilla - 1

Offerte per la campagna e spesa minima

Quando si tratta di offerte, Coinzilla offre due tipi di traffico, che a sua volta determina la politica dei prezzi. I suddetti tipi di traffico Premium e Brand Awareness mostrano un costo piuttosto diffuso, essendo 3EUR e 0.2EUR rispettivamente. La spesa minima del budget giornaliero di Coinzilla è di 50 EUR.

Cointraffic segue l'esempio con un solo tipo di traffico e la dimensione dell'offerta CPM valutata a 3,50 EUR, rendendolo il più costoso rete pubblicitaria bitcoin tra gli altri contendenti. Il menu di targeting non fornisce alcuna motivazione a un livello di prezzo così elevato. Ancora, per ora, presumeremo che questo picco straordinario si tradurrà in un numero altrettanto straordinario di contatti attratti. La spesa giornaliera minima sulla piattaforma è di 20 EUR.

Finalmente, Bitmedia interviene con i livelli di offerta CPM e CPC a partire da soli 0,30 USD e 0,25 USD rispettivamente, rendendolo il piattaforma più economica puoi iniziare la tua campagna di marketing crittografico su. Limite minimo di spesa giornaliera solo gli annunci pubblicitari poiché non esiste un importo predefinito a cui sei vincolato.

Cointraffic - 1
Bitmedia - 3
Coinzilla - 1

Tipi di banner

Il tipo di banner è un'altra parte significativa di qualsiasi campagna pubblicitaria poiché i banner sono l'interfaccia principale con cui il pubblico comunica, o vice versa. Sfortunatamente per Bitmedia, è dove non mostra le solide prestazioni per cui è già diventato noto durante la prima parte dei nostri test. Questo rete pubblicitaria bitcoin è limitato agli annunci di testo, annunci illustrati, annunci reattivi e annunci HTML5, anche se vanta un'ampia varietà di formati disponibili: 728× 90, 468× 60, 125× 125, 200× 200, 250× 250, 300× 250, 300× 100, 250× 100, 336× 280, 160× 600, 120× 240, 120× 600, 180× 150, 300× 600, 320× 50, 320× 100, 468× 90 & 970× 90.

Disparato a quanto sopra, Cointraffic offre annunci di testo, annunci nativi e annunci pop-under che richiedono l'avvio del collegamento di destinazione in una nuova scheda del browser. Quest'ultimo può essere visualizzato nelle seguenti forme: desktop popunder & mobile, diapositiva desktop & mobile, desktop in-page & mobile, desktop appiccicoso & mobile. Potrebbe non essere l'opzione migliore per le conversioni, ma aggiunge sicuramente più opzioni tra cui scegliere. Le dimensioni degli annunci d'altra parte non sono così ampie rispetto a ciò che offre Bitmedia, essere: 728× 90, 300× 250, 320× 100, 160× 600, 468× 60, 300× 600, 970× 250.

Coinzilla è molto simile a Cointraffic in termini di tipi di banner, offrendo tutte le stesse opzioni ma in ritardo in termini di varietà di annunci pop-under disponibili. Le taglie disponibili sono: 300× 250, 728× 90, 160× 600, 320× 100, 300× 600, 320× 50.

Cointraffic - 2
Bitmedia - 3
Coinzilla - 2

Finanziamento del conto

Prima di lanciare la tua campagna pubblicitaria, il nostro reti pubblicitarie crittografiche richiedere agli utenti di finanziare i propri account. Tutti e tre i contendenti vantano una pletora di opzioni che possono essere generalizzate principalmente dalle possibilità di finanziamento crittografico e fiat.

Coinzilla accetta pagamenti SEPA (prende da 1 per 15 giorni), depositi diretti di criptovaluta (BTC, ETH, LTC, USDT) e trasferimenti istantanei di Crypto.com. Quest'ultima opzione è molto simile ai depositi diretti di criptovaluta e funziona con tutte le stesse criptovalute (oltre a CRO) che sono già disponibili come transazioni crittografiche dirette. I depositi minimi dipendono dal tipo di valuta e sembrano variare con ogni opzione, sebbene se fatto tramite Coinbase come gateway connesso, è uguale a 300EUR, che a sua volta è l'importo più piccolo tra tutte le altre valute.

Finanziamento Coinzilla:

  • Crypto (BTC, ETH, LTC, USDT)
  • FIAT (euro)
  • Coinbase
  • Trasferimento minimo: Dipende dalla valuta della transazione

Simile a Coinzilla, Bitmedia ha anche un'opzione di finanziamento tramite conto crittografico o fiat, sebbene le transazioni crittografiche siano strettamente limitate a BTC, ETH e USDT. Tuttavia, Il modulo fiat di Bitmedia collegato a Stripe sembra accettare tutte le principali valute legali (carte di credito), mentre il saldo viene aggiornato istantaneamente con l'importo trasferito. Questo è un vantaggio ai vertici della categoria, soprattutto se ti ritrovi con un budget che si esaurisce rapidamente e devi aggiungere più fondi alla tua campagna pubblicitaria bitcoin. Ultimo, ma non per importanza, I pagamenti con Google Pay sono disponibili anche sulla piattaforma.

Finanziamento bitmedia:

  • Crypto (BTC, ETH, USDT)
  • FIAT (Tutte le principali valute)
  • Google Pay
  • Trasferimento minimo: Nessun minimo

Rispetto alle piattaforme di cui sopra, Cointraffic si assicura il suo posto come leader nelle opzioni di finanziamento del conto. I suoi trasferimenti crittografici vengono tutti effettuati tramite Coingate, il che significa che la piattaforma accetta pagamenti in più 50 criptovalute, mentre le transazioni fiat possono essere eseguite tramite bonifico bancario o pagamento con carta di credito. Ancora, una parte amara della varietà di opzioni di pagamento di Cointraffic è purtroppo il commissione che è legato a tutti i tipi di pagamento. Di più, dato che il nostro esperimento implicava un budget di soli $250, il deposito minimo di 500EUR significava che è questo importo che dobbiamo trasferire e di conseguenza pagare le commissioni sostenute. Inutile dire che questo si è concluso con un aumento dei costi della nostra campagna pubblicitaria.

Finanziamento cointraffic:

  • Crypto (50+ criptovalute)
  • FIAT (euro)
  • Trasferimento minimo: 500euro

Cointraffic - 3
Bitmedia - 4
Coinzilla - 3

Risultati della campagna pubblicitaria Crypto

Dopo aver impostato il targeting in modo che sia identico su tutte e tre le piattaforme, l'unica cosa rimasta era aspettare che la magia della distribuzione arrivasse in pieno vigore. E un paio di giorni dopo, i risultati erano in ...

Sulla base dei numeri che abbiamo raccolto dal nostro reti pubblicitarie crittografiche, Bitmedia mostra la distribuzione più efficace del budget della campagna, offrendo agli utenti il ​​doppio delle impressioni rispetto agli altri due contendenti. però, Coinzilla mostra il doppio delle prestazioni di Bitmedia in termini di CTR che prevede, Forse, una maggiore qualità delle pubblicazioni che a sua volta è riuscita ad attrarre conversioni all'avanguardia. Nonostante tutto questo, è Cointraffic che è riuscita a ottenere più registrazioni di Coinzilla, accennando a una rete di distribuzione più efficace. Finalmente, noi abbiamo Bitmedia, con il maggior numero di registrazioni, che molto probabilmente derivano da un conteggio di impressioni molto maggiore.

La migliore rete pubblicitaria bitcoin

Per riassumere l'esperimento, tutte e tre le reti pubblicitarie bitcoin hanno ottenuto buoni risultati e hanno attratto gli utenti che si sono registrati al servizio di microfinanza. inoltre, il $250 speso per ogni campagna di marketing ha portato a conversioni soddisfacenti, ma è il modo in cui queste conversioni sono state ottenute che differenzia le piattaforme di annunci crittografici in questione. Sono tutti molto simili ma allo stesso tempo distano chilometri, che è diventato evidente una volta che abbiamo fatto un tuffo nello studio delle categorie. Anche una volta terminata la campagna, siamo tornati su queste piattaforme solo per trovare ulteriori caratteristiche distintive. La disponibilità dei gruppi di annunci è uno di questi ed è un servizio fornito solo da Bitmedia. Quindi, semplicemente non c'è modo per gli utenti di Cointraffic e Coinzilla di impostare più annunci display con diverse creatività in un'unica campagna di marketing, di conseguenza consentendo ulteriori test del percorso più performante per l'acquisizione del pubblico.

Ora dipende da te quale piattaforma scegliere per la campagna di marketing del tuo progetto blockchain, sulla base dei risultati raggiunti con il nostro rete pubblicitaria bitcoin sperimentare. Tutti e tre i contendenti hanno generato traffico e tutti e tre hanno fornito visibilità. L'unica differenza sono i numeri finali in cui questa esposizione si è trasformata e il punteggio finale ovviamente ...

Cointraffic - 3
Bitmedia - 4
Coinzilla - 3

Immagine di Gerd Altmann a partire dal Pixabay

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Newsbtc

Caricamento in corso...