Dogecoin (DOGE) potrebbe aver atterrato il principale sostenitore Mark Cuban in acqua calda poiché colpisce il suo minimo contro Bitcoin (BTC) tra più di mezzo anno.

Grafico a candela di 1 settimana DOGE/BTC (Bittrex). fonte: TradingView

“Ora valutalo in banane”

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView hanno mostrato DOGE/BTC in coda a 412 satoshi (0.00000412 BTC) il ott. 14 - giù dai massimi di 1,284 satoshi (0.00001284 BTC) in Aprile.

Mentre Bitcoin supera in massa le altcoin questo mese, il dolore è stato particolarmente intenso per gli investitori Dogecoin dopo mesi di campagne pubbliche sia da parte cubana che da altri, compreso l'uomo più ricco del mondo, Elon Musk.

Nulla è stato in grado di invertire le sorti della criptovaluta basata sui meme, però, e adesso, i commentatori frustrati chiedono persino una spiegazione.

Il cubano era in fila per la punizione questa settimana, con l'ospite del podcast Preston Pysh che suggerisce che la sua propaganda di Dogecoin negli Stati Uniti. la televisione nazionale ai massimi livelli era stata, a dir poco, fuorviata.

Il collega esperto Peter McCormack si è unito agli appelli a Cuba per commentare la situazione sullo sfondo delle critiche di quest'ultimo a Bitcoin.

Gli utenti di Twitter hanno ulteriormente evocato l'affermazione di Cuba secondo cui preferirebbe possedere banane piuttosto che BTC, prendere in giro il potere d'acquisto in declino di Dogecoin misurato nel frutto.

in agosto, Cuban ha dichiarato di possedere meno di $500 di DOGE.

Il DOGE ha avuto il suo giorno??

Muschio, nel frattempo, è passato a incorporare le criptovalute spin-off Dogecoin nei suoi sforzi pubblicitari, anche questi vedono enormi guadagni sul retro anche dei commenti più innocui.

Relazionato: La Tesla di Elon Musk è già $1 miliardi di profitti dalla detenzione di Bitcoin

Una di queste monete, Shiba Inu (SHIB), da allora ha visto vendite sostanziali da investitori di grandi volumi noti come balene.

Il CEO di Tesla non è sfuggito all'ira dei Bitcoiners all'inizio di quest'anno, però, con le sue attività Dogecoin che sono state soddisfatte con affermazioni di manipolazione degli investitori.

Come riportato da Cointelegraph, le altcoin sono destinate a un rinascimento una volta che Bitcoin raggiunge il suo massimo ciclo, questo è attualmente previsto per l'inizio di 2022.