I timori di una correzione ribassista incombono mentre le offerte OTC di Bitcoin precipitano

Bitcoin affronta la prospettiva di subire una massiccia correzione al ribasso poiché i dati on-chain mostrano un tuffo nei suoi accordi over-the-counter.

Secondo i dati recuperati da CryptoQuant, la quantità totale di token Bitcoin che fluiscono dagli indirizzi di Coinbase Pro ai loro cold wallet di custodia appena creati è diminuita da quando BTC / USD ha incrociato sopra $23,000.

Bitcoin, criptovaluta, BTCUSD, BTCUSDT

Grafico del deflusso di Bitcoin di Coinbase Pro. fonte: CryptoQuant

Come ha notato in precedenza il CEO di CryptoQuant Ki-Young Ju, questi portafogli contengono Bitcoin per le principali aziende abilitate alla crittografia come Genesis Trading (che acquista Bitcoin per investimenti in scala di grigi, uno dei più grandi accumulatori di criptovalute) e Ruffer Investment (che ha acquistato in giro $750 milioni di BTC l'anno scorso).

Ciò consente al portale di analisi dei dati di equiparare grandi trasferimenti di BTC da Coinbase Pro a nuovi portafogli come transazioni OTC.

Coinvolgimento al dettaglio alto

Le dichiarazioni sono apparse mentre Bitcoin ha registrato un altro massimo storico giovedì, colpire $29,321 prima della vigilia di Capodanno. Il suo ultimo rally è avvenuto sulla scia di un dollaro USA in svalutazione e prospettive di nuovi investimenti istituzionali nello spazio delle criptovalute, soprattutto dopo la grande rivelazione di Skybridge Capital che detiene il valore di Bitcoin $182 milioni.

La notizia ha anche coinciso con una ripresa degli afflussi di stablecoin in tutti gli scambi di criptovaluta dal loro dicembre 13 Basso. Una metrica CryptoQuant all'inizio di questa settimana ha mostrato che il numero totale di conteggi di stablecoin è aumentato da 20,000 (Prezzo BTC: $19,270) per 30,590 ($27,000).

Bitcoin, criptovaluta, BTCUSD, BTCUSDT

Il rally di Bitcoin si ferma dopo aver colpito $29,000. fonte: BTCUSD su TradingView.com

Ciò ha dimostrato che il rally a $29,000 era principalmente guidato dalla vendita al dettaglio, che ha ulteriormente aumentato il potenziale di Bitcoin di correggere più in basso nelle prossime sessioni. I trader di piccole e medie dimensioni tendono a vendere la criptovaluta al suo massimo locale, mentre gli investitori con una prospettiva a lungo termine utilizzano questi cali per acquistarla.

Con le offerte OTC in calo, potrebbe essere possibile che le istituzioni stiano aspettando la prossima correzione di Bitcoin per accumulare più unità.

"Non abbiamo avuto deflussi significativi di Coinbase da $ 23k, i gettoni trasferiti stanno diminuendo, e il rapporto di flusso di fondi per tutte le borse è in aumento,"Ha spiegato il sig. Ju. “È ancora possibile che gli investitori istituzionali si uniscano presto, ma potremmo dover affrontare una correzione se continua così ".

Il 2021 Previsione Bitcoin

Molti analisti concordano sul fatto che il rally di Bitcoin si è surriscaldato abbastanza da subire una correzione dei prezzi. Tuttavia, ciò non ha cambiato la loro prospettiva su un rialzista 2021 avanti finché la Federal Reserve rimane sui suoi piani di stimolo monetario indefinito per aiutare l'economia degli Stati Uniti attraverso la pandemia di coronavirus.

David Grider, il principale stratega digitale di Fundstrat, ha detto in una nota che si aspetta che il prezzo del Bitcoin tocchi $40,000 entro il prossimo 12 mesi. Ha inoltre notato che la criptovaluta potrebbe affrontare molti ostacoli nel suo cammino verso l'alto, guidati da potenziali azioni normative o mere prese di profitto.

"Non considereremmo questi eventi come negativi a lungo termine per Bitcoin, ma se tali eventi si svolgono, possono influire negativamente sul sentimento e sui prezzi del mercato più ampi,"Grider ha spiegato.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Newsbtc

Caricamento in corso...