Gemini exchange per lanciare la carta di credito con 3% premi cashback pagati in Bitcoin

Gli utenti dello scambio Gemini possono ora registrarsi per una carta di credito con premi in criptovaluta che consente loro di guadagnare fino a 3% di nuovo in Bitcoin (BTC).

L'exchange guidato da Winklevoss e il custode hanno annunciato giovedì che la lista d'attesa per la Gemini Credit Card è ora aperta. Secondo un annuncio condiviso con Cointelegraph, la nuova carta sarà lanciata entro la fine dell'anno.

Gemini ha rivelato di aver acquisito Blockrize, una startup di pagamenti crittografici guidata da sviluppatori di prodotti in precedenza American Express, JPMorgan Chase, Google e BitMEX. Blockrize ha una lista di attesa di 10,000 le persone e anche loro riceveranno un accesso anticipato alla Gemini Credit Card.

Blockrize è la seconda acquisizione di Gemini. Ha acquistato Nifty Gateway, una piattaforma di token non fungibile, in nov 2019.

Il co-fondatore di Gemini e influencer di criptovalute Tyler Winklevoss ha affermato che la nuova carta di credito renderà più facile per i clienti investire in Bitcoin "senza modificare il loro comportamento esistente".

“Piuttosto che decidere come e quando acquistare criptovalute, i clienti possono farlo quando fanno i loro acquisti quotidiani. Siamo entusiasti di dare il benvenuto al team di Blockrize in Gemini e di lavorare insieme per continuare a diffondere la crittografia ".

La carta Gemini funziona come una normale carta di credito e sarà disponibile per gli Stati Uniti. residenti in ogni stato. I premi Crypto verranno automaticamente depositati nell'account Gemini dell'utente.

Poiché le risorse digitali continuano a suscitare l'interesse dei consumatori, È probabile che le carte di credito incentrate sulle criptovalute si espandano ulteriormente nel prossimo anno. Come riportato da Cointelegraph il mese scorso, Visa e BlockFi hanno collaborato per lanciare una nuova carta di credito che premia gli utenti con BTC.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...