Hit premium di Kimchi 11% - Bitcoin è ora in una fase di vendita al dettaglio simile al 2017 del ciclo?

Il prezzo di Bitcoin (BTC) continua a variare tra $56,000 e $60,000, come il cosiddetto “Premio Kimchi” sta raggiungendo i massimi annuali.

Il Kimchi premium si forma quando Bitcoin viene scambiato a un prezzo più alto in Corea del Sud rispetto ad altri mercati importanti come gli Stati Uniti.

In 2017, il premio Kimchi è stato superato 20%, facendo sì che Bitcoin scambi intorno $24,000 in Corea del Sud mentre ha raggiunto quasi $20,000 negli Stati Uniti.

Indice premium della Corea. fonte: CryptoQuant.com

La settimana scorsa, a marzo 29, questo premio è riemerso, in bilico su 6%, che da allora è salito intorno 11%.

Il premio Kimchi è a 11%, è un male per Bitcoin?

L'ultima volta che il premio Kimchi è salito al massimo storico, il mercato Bitcoin ha raggiunto il massimo e ha visto una violenta correzione quasi immediatamente dopo.

Sebbene il premio suggerisca che il mercato delle criptovalute sudcoreano sta mostrando segni di surriscaldamento, non è abbastanza alto per segnare una cima.

Ki Young Ju, il CEO di CryptoQuant, ha detto che il premio è preoccupante, ma i fondamenti di Bitcoin sembrano forti.

La differenza tra questa volta e 2017, però, è che solo la Corea del Sud rappresenta 1.7% del volume degli scambi del mercato globale di Bitcoin.

Come tale, Ki ha spiegato che anche se il mercato sudcoreano vede un pullback a causa dell'aumento del premio, non avrebbe avuto un impatto così grande 2017. Ha notato:

“$I fondamentali di BTC sembrano ancora buoni, ma la bolla coreana mi preoccupa. I prezzi degli shitcoin sono alle stelle, e il volume degli scambi di criptovalute coreane ha superato la borsa nazionale (KOSPI). Anche se la bolla crolla, è improbabile che l'impatto sia significativo poiché è solo dell'1,7%”

Ma ancora più importante, diversamente da 2017, il rally di Bitcoin in corso è stato guidato da istituzioni e investitori con un patrimonio netto elevato, come dimostrato dagli enormi deflussi da Coinbase.

Ma, uno dei motivi per cui molti analisti sono preoccupati per il sovraffollato mercato degli scambi di criptovaluta in Corea del Sud è che c'è un interesse significativo per le risorse crittografiche emergenti.

Invece di Bitcoin ed Ether (ETH), criptovalute con il volume più alto su Bithumb, come esempio, spesso sono nuove altcoin che esistono da un paio di mesi.

Gli investitori con un patrimonio netto elevato continuano ad acquistare

Meno di una settimana fa a marzo 29, Ki ha sottolineato che la vendita allo scoperto di Bitcoin non è il commercio ideale poiché Coinbase Pro sta assistendo a grandi deflussi.

Deflusso di Bitcoin Coinbase Pro. fonte: CryptoQuant.com

I deflussi dalle principali borse in genere suggeriscono che gli investitori istituzionali stanno acquistando Bitcoin e spostando le loro partecipazioni su portafogli auto-ospitati.

Ki ha detto in quel momento:

“Cercare uno short su $ BTC ora non sembra una buona idea. Meno probabilità di scendere al di sotto di 52k poiché le istituzioni potrebbero aver acquistato $ BTC a quel livello.”

Da allora, Il bitcoin è cresciuto di circa 5% e ha visto un trend rialzista relativamente stabile, forse a causa degli Stati Uniti. dollaro che mostra nuovi segni di debolezza.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...