Kraken ribadisce i piani provvisori per la quotazione diretta il prossimo anno

Kraken, uno dei più grandi scambi di criptovaluta al mondo, ha piani provvisori per diventare pubblico il prossimo anno, secondo il CEO Jesse Powell.

Powell è apparso in un segmento della CNBC dopo che Kraken ha pubblicato i risultati record del quarto trimestre, compreso un aumento dei volumi di scambio e registrazioni di nuovi clienti.

“Il primo trimestre ha spazzato via completamente l'intero anno scorso," Egli ha detto. "Abbiamo battuto i numeri dello scorso anno entro la fine di febbraio. L'intero mercato è davvero esploso. "

Per quanto riguarda un potenziale debutto in borsa, Powell ha detto 2022 è un probabile obiettivo per una nuova scheda:

"Stiamo cercando di rendere pubblico il prossimo anno. […] Probabilmente sarebbe un elenco diretto, simile a Coinbase. "

Coinbase prevede di mettere in scena la sua offerta pubblica ad aprile 14, fornendo a Wall Street un modo più convenzionale per ottenere esposizione al boom delle criptovalute. A differenza di un'offerta pubblica iniziale tradizionale, l'azienda diventerà pubblica tramite una quotazione diretta. Ciò significa che gli attuali proprietari di azioni Coinbase convertiranno le loro partecipazioni per renderle disponibili per la quotazione, una mossa che evita un lungo, costoso processo di sottoscrizione.

Come Kraken, Coinbase sta uscendo da un primo trimestre da record, con ricavi che colpiscono $1.8 miliardi dopo a 276% aumento del volume degli scambi.

Anche se è improbabile che Kraken ottenga lo stesso $100 miliardi di valutazione che molti analisti prevedono per Coinbase, un elenco pubblico sarebbe probabilmente ancora enorme. Lo scorso mese, Kraken ha detto a Cointelegraph che la sua quotazione pubblica sarebbe semplicemente "troppo grande" per passare attraverso una società di acquisizione per scopi speciali, o SPAC.

Un portavoce dell'azienda ha spiegato:

“Se Kraken decidesse di diventare pubblico, lo farebbe tramite un elenco diretto e non tramite uno SPAC poiché siamo troppo grandi per seguire quella strada ".

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...