Mati Greenspan avverte che l'ultima azione della SEC potrebbe minacciare il futuro di tutte le criptovalute

Il fondatore di Quantum Economics Mati Greenspan ha avvertito che l'ultima azione della SEC contro la piattaforma di contenuti decentralizzata LBRY potrebbe minacciare il futuro di tutte le criptovalute.

Secondo la denuncia presentata dalla SEC a marzo 29, Si presume che LBRY abbia offerto e venduto milioni di titoli non registrati tramite token di credito LBRY da allora 2016. L'azienda ha contestato le accuse della SEC, poiché affermano che i loro token sono focalizzati sull'utilità e non per speculazione.

Nella newsletter di oggi, minaccioso dal titolo "Non lasciare che uccidano le criptovalute,"Greenspan afferma che se la causa della SEC contro LBRY avrà successo, avrà conseguenze drammatiche:

“Dovrebbe il tribunale schierarsi contro LBRY, metterebbe letteralmente il futuro di tutte le criptovalute, inclusi Bitcoin ed Ether, in questione."

Greenspan osserva che gli Stati Uniti sono rimasti molto indietro nella regolamentazione delle criptovalute e avverte che questo caso potrebbe costituire un precedente di classificazione “denaro programmabile multiforme” come titoli.

“I giudici generalmente traggono la loro guida da precedenti sentenze su casi simili, quindi una sentenza negativa qui potrebbe rendere più facile per loro uccidere qualsiasi progetto che utilizza token crittografici. DeFi, gettoni non fungibili (NFT), contratti intelligenti, e quasi tutto tranne forse le stablecoin. "

Greenspan ritiene che l'unico crimine della piattaforma sia stato quello di creare negli Stati Uniti. e ha detto a Cointelegraph che il caso evidenzia "l'approccio all'indietro per l'innovazione lungimirante" degli Stati Uniti.

Sebbene il commentatore basato su Isreal non pensi che una vittoria della SEC soffocerebbe l'innovazione nel settore delle criptovalute in generale, lo farà sicuramente negli Stati Uniti:

“Lo guiderà semplicemente fuori dagli Stati Uniti. Progetti come questo stanno fiorendo in Europa e in alcune parti dell'Asia e la tecnologia continua a progredire a livello globale. L'America viene lasciata indietro ".

LBRY ha contestato il caso SEC, sostenendo che mentre la “SEC afferma che i crediti non hanno alcun uso diverso dalla speculazione,"I crediti consentono effettivamente agli utenti di dare la mancia, pubblicare, acquistare e potenziare i contenuti sulla piattaforma, e la società “non ha mai indicato che i crediti LBRY fossero un investimento, e costantemente scoraggiato l'acquisto di crediti per questo scopo. "

Greenspan ha esortato i lettori della sua newsletter a scrivere una lettera al congresso per mostrare il sostegno di LBRY, o visitare helplbrysavecrypto.com. per ottenere più informazioni su “azioni idiote dei regolatori americani.”

Nonostante abbia suonato un campanello d'allarme per un esito negativo di questo caso, Greenspan ha detto a Cointelegraph di essere ottimista:

"Fiduciosamente, il giudice potrà vedere i buchi evidenti nel caso della SEC. LBRY sembra avere alcune argomentazioni molto valide, quindi sono abbastanza ottimista. "

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...