Quasi 75% degli investitori professionali vede Bitcoin come una bolla: sondaggio

Bank of America ha pubblicato un nuovo sondaggio che ha rilevato che la maggior parte degli investitori professionali non è molto ottimista riguardo alla criptovaluta più grande del mondo.

Quasi 75% degli intervistati nel sondaggio sui gestori di fondi BofA di aprile ha affermato di vedere Bitcoin come una "bolla","CNBC ha riferito.

Il sondaggio è stato votato 200 intervistati con $533 miliardi di masse gestite. Appena 16% degli intervistati ha detto che Bitcoin non è una bolla, mentre 10% erano incerti.

fonte: Yahoo Finanza/Sondaggio BofA Global Fund Manager

Più di 30% degli intervistati ha citato la tecnologia come il commercio più affollato, ovvero. una risorsa con una storia di rapido apprezzamento dei prezzi e un numero elevato di persone che la pensano allo stesso modo, investitori speculativi. 27% degli intervistati ha affermato che Bitcoin è il commercio più affollato in questo momento, mentre 10% ha previsto che BTC supererà la tecnologia in 2021.

BofA aveva precedentemente pubblicato un sondaggio che mostrava che "long Bitcoin" ha ribaltato "long tech" come il commercio più affollato a gennaio 2021.

L'ultimo sondaggio BofA mostra un notevole scetticismo riguardo a Bitcoin dopo che gli analisti della banca hanno recentemente criticato la criptovaluta come "eccezionalmente volatile", "Poco pratico" e una risorsa disastrosa dal punto di vista ambientale.

Altre importanti banche americane sono più ottimiste sulle risorse digitali. Dopo che Goldman Sachs lo ha rivelato 40% dei suoi clienti aveva già esposto alle criptovalute a partire da marzo 2021, la banca d'investimento ha annunciato che stava preparando un prodotto Bitcoin. Anche a marzo, JPMorgan ha annunciato il suo paniere di esposizione di criptovaluta, un portafoglio di strumenti di debito che include azioni di società che detengono Bitcoin come risorsa di tesoreria.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...