A pois (PUNTO) assistito a massicci movimenti al rialzo nelle precedenti sessioni giornaliere mentre i trader valutavano l'ingresso della criptovaluta nella piattaforma di trading di asset digitali con sede negli Stati Uniti, Coinbase Pro, e l'imminente vendita all'asta di slot parachain in cima alla versione testbed della rete Polkadot, Kusama, questo martedì.

Raggiunto il tasso di cambio DOT/USD $26.44 durante la sessione del lunedì, seguendo un approssimativamente 37% movimento al rialzo iniziato nella precedente sessione giornaliera. Tuttavia, entrare negli orari di negoziazione in Asia-Pacifico ed Europa il martedì, la coppia è stata corretta più in basso di più di 4.5%, raggiungendo un minimo intraday di $24.25.

Polkadot si ritira dopo aver testato la resistenza tecnica vicino $26.668. fonte: TradingView

I primi movimenti al rialzo nel mercato Polkadot sono emersi sulla scia del Bitcoin (BTC) rialzo dei prezzi domenica. L'investitore miliardario Elon Musk domenica ha commentato che avrebbe ripristinato l'accettazione di pagamenti in Bitcoin per i veicoli elettrici di Tesla se la nuova fornitura della criptovaluta provenisse da energia fornita da fonti rinnovabili.

Il tasso di cambio BTC/USD è balzato da un minimo di $34,780 sopra $40,000 dopo i commenti di Musk. Nel frattempo, migliori altcoin, che seguono pesantemente le tendenze di Bitcoin, seguito l'esempio, portando i prezzi DOT più alti insieme.

Tuttavia, la scala con cui il token Polkadot è aumentato ha sminuito i raduni di ritracciamento della maggior parte dei suoi principali rivali di criptovalute. L'intenso movimento in salita di DOT ha coinciso con l'annuncio di Coinbase Pro di aggiungere strumenti di trading abilitati DOT alla sua piattaforma.

Asta di paracatena Kusama

Altri segnali rialzisti per i trader sono arrivati ​​da Parallel Finance. La startup sollevata $2 milioni per aumentare le sue funzionalità di prestito e staking sulle blockchain Polkadot e Kusama.

Ripensandoci, Kusama lavora come sandbox per progetti con l'aspirazione di lanciare una paracatena su Polkadot. Perciò, la blockchain del banco di prova ha effetti e benefici economici reali, consentire il lancio di altre blockchain e app con aggiornamenti forkless, struttura governativa, e scalabilità.

Detto ciò, i progetti sfruttano la rete inter-parachain di Kusama per comunicare con altre app che hanno le loro parachain separate.

Ma per vincere un progetto di slot parachain come Parallel Finance deve partecipare a un'asta parachain. In questo modo, avrebbero bisogno di presentare l'importo dell'offerta (in DOT o token nativo di Kusama KSM) insieme alla durata dello slot (6 per 24 mesi). Ciò prevede di bloccare efficacemente i token DOT e KSM per la durata dello slot, riducendo così i gettoni’ rifornimento circolante.

Nel frattempo, gli osservatori ritengono che la domanda di DOT e KSM continuerebbe ad aumentare in base al loro processo di vendita all'asta competitivo.

I progetti che vincono un'asta di paracatena faranno molto per fornire valore alla loro comunità e ai loro sostenitori, secondo Alex Siman, il fondatore di Subsocial, un social network decentralizzato basato su Polkadot.

“Sulla paracatena Polkadot, gli slot per i progetti da costruire sulla catena sono limitati a 100, rendendo il processo d'asta notevolmente competitivo,” Lui ha spiegato. “Un progetto non innovativo potrebbe non essere in grado di vincere tali aste, e chi lo farà non vorrà perdere l'occasione di entrare nella storia.

Relazionato: Kraken lancia la piattaforma Kusama Parachain Auction mentre KSM sfida la tendenza al ribasso

La prima asta di parachain è andata in diretta sulla rete Kusama in giro 1100 GMT di martedì. KSM è caduto da 2.77% nella prima sessione di negoziazione europea.

D'altra parte, Polkadot deve ancora annunciare la messa all'asta delle sue slot per paracatena. Mira Christanto, un ricercatore presso la società di analisi dei dati crittografici Messari, notato che 65% dell'offerta attiva di DOT è già stata puntata da maggio. Solo 30% di DOT ora rimangono in circolazione e l'imminente asta di paracatena eliminerebbe più di quei token dall'offerta.

“Dopo il lancio della paracatena, 40% di DOT potrebbe essere legato in parachains, riducendo così l'offerta circolante effettiva a solo il 15%,” lei ha aggiunto.