Robinhood archivia i documenti della SEC per un'offerta pubblica

Robinhood Markets Inc., una popolare app di trading che ha recentemente ampliato la sua attività di criptovaluta, ha depositato documenti presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, o SEC, per diventare pubblico.

La società ha confermato martedì di aver presentato in via confidenziale una bozza di dichiarazione di registrazione sul modulo S-1 con la SEC relativa alla proposta di offerta pubblica delle sue azioni ordinarie. Il modulo S-1 richiede alle aziende di fornire informazioni più dettagliate sull'utilizzo pianificato dei proventi di capitale., nonché un breve prospetto sul titolo proposto.

Mentre Robinhood non ha specificato quando si sarebbe svolta l'IPO, ha confermato che un'offerta pubblica sarebbe stata perseguita “dopo che la SEC ha contemplato il suo processo di revisione, soggetto del mercato e altre condizioni. "

La speculazione su un'IPO di Robinhood circola da mesi tra la notizia che la società aveva messo in fila un team di consulenti per guidarla attraverso il processo di quotazione. In ottobre 2020, Il CEO e co-fondatore Vlad Tenev ha detto alla CNBC che "non aveva fretta" di spingere una quotazione pubblica perché la società era ben finanziata.

L'opinione pubblica di Robinhood si è inasprita all'inizio di quest'anno - e potrebbe aver bloccato il processo di IPO - dopo che la società ha deciso di interrompere la negoziazione di GameStop. Un sondaggio anonimo condotto a gennaio tramite il forum di Blind networking lo ha rilevato, tra 8,750 professionisti finanziari verificati, 83% credeva che Robinhood avesse "rovinato la sua IPO".

Robinhood ha aggiunto 6 milioni di nuovi utenti di criptovaluta a gennaio e febbraio 2021, che era 15 volte superiore alla media in tutto 2020. La società ha annunciato l'intenzione di espandere i suoi servizi di crittografia per consentire depositi e prelievi di risorse crittografiche.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...