"Kimchi premium" della Corea del Sud’ è tornato: Il rally di Bitcoin sta iniziando a surriscaldarsi?

Il “Premio Kimchi” è tornato. Bitcoin (BTC) è scambiato da più di 6% più alto nei principali scambi crittografici della Corea del Sud a partire da marzo 29.

I dati di CryptoQuant mostrano che il premio nel mercato sudcoreano è stato inesistente per molti mesi e, infatti, caduto in giro -6% all'inizio di febbraio 2021 quando BTC è sceso al di sotto $30,000.

Il cosiddetto premio Kimchi si forma quando il prezzo del Bitcoin viene scambiato più in alto nelle borse sudcoreane rispetto ad altri mercati.

Il ritorno di questo premio è un segno rialzista che suggerisce che la domanda di Bitcoin in Corea del Sud sta probabilmente superando l'offerta.

Bitcoin premium sulle borse coreane. fonte: CryptoQuant

Perché il premio Kimchi potrebbe essere significativo per Bitcoin

Sebbene la Corea del Sud non rappresenti una quota di maggioranza del mercato globale dei Bitcoin, rimane uno dei principali mercati dei cambi per volume giornaliero.

Su CoinMarketCap, come esempio, Bithumb è elencato come il settimo scambio più grande al mondo per volume di scambi giornalieri, registrazione $1.3 miliardi di Bitcoin scambiati in passato 24 ore.

Il premio è stato particolarmente elevato durante i passati cicli rialzisti, in particolare in 2017 quando BTC stava negoziando ben oltre 20% più alto sugli scambi sudcoreani rispetto a Coinbase e altri grandi scambi.

Il premio Kimchi mostra due tendenze principali. Primo, mostra che il sentimento generale del mercato in Corea del Sud rimane sano. Secondo, indica che più acquirenti stanno entrando nel mercato.

Il premio stava già rimbalzando nelle ultime settimane prima che Visa annunciasse che stava elaborando transazioni utilizzando USDC sulla blockchain di Ethereum.

Quando la notizia è stata annunciata, sia Bitcoin che Ethereum sono aumentati di circa 5% entro tre ore, portando a una forte ripresa nel mercato delle criptovalute. L'annuncio potrebbe aggiungere ulteriore slancio al rapido ritmo di adozione istituzionale finora quest'anno e alla possibilità di un più ampio rally di Bitcoin.

“Sento odore di adozione di massa criptata qui,” Ki Young Ju, il CEO di CryptoQuant, ha reagito alla notizia.

Quello che pensano i trader accadrà dopo

Secondo il commerciante pseudonimo noto come “Rekt Capital,” se Bitcoin si rompe sopra $59,000, un nuovo massimo storico diventa altamente probabile.

Grafico dei prezzi settimanali di Bitcoin. fonte: Rekt Capital, TradingView.com

Il commerciante ha notato:

“BTC si sta riprendendo questa settimana dopo gli stoppini al ribasso del precedente 2 settimane hanno mostrato un rallentamento dello slancio sell-side $ BTC tenterà di rompere la confluente diagonale nera & area di resistenza orizzontale rossa (~ $ 59.000) Rompi quest'area e #Bitcoin raggiungerà nuovi massimi storici.”

Compagno commerciante “CryptoCapo” nel frattempo ha detto che questo slancio può potenzialmente portare Bitcoin a nuovi massimi e oltre, forse anche $80,000. Egli ha detto:

“Il panico non aveva alcun senso. Alcune persone vogliono solo vedere il mondo bruciare… Invia a $ 80k +”

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...