Superchief apre la prima galleria in assoluto dedicata all'arte NFT a New York City

L'adozione mainstream di token non fungibili non sembra rallentare tanto presto da quando la prima galleria d'arte in assoluto dedicata esclusivamente all'arte sostenuta da NFT ha aperto a New York City.

Superchief, un collettivo di artisti che gestisce gallerie a New York e Los Angeles, ha annunciato il lancio della nuova galleria nel quartiere di Union Square. La galleria mostrerà NFT tramite una collaborazione con Blackdove, un produttore di schermi di visualizzazione di arte digitale ad alta risoluzione.

La prima mostra, intitolato "Season One Starter Pack" (forse un cenno al crossover culturale videogioco / arte digitale) getta un'ampia rete, con oltre 300 artisti. Ciascuno degli artisti metterà all'asta un NFT 1 su 1 del proprio lavoro esposto, così come un file 72 goccia di stampa. La galleria accetterà criptovaluta e pagamenti con carta di credito.

La mostra si unisce a una serie di dubbie affermazioni "prime in assoluto" da varie gallerie e musei di tutto il mondo desiderosi di mostrare lavori basati su NFT (dubbia perché i Cryptopunk erano in mostra nelle gallerie già dal 2017, e pionieri come Kevin Abosch hanno mostrato arte basata su blockchain ben prima che gli NFT fossero anche solo un concetto).

Il museo russo dell'Ermitage ospiterà una mostra NFT che includerà opere di artisti come Abosch, e oggi un museo a Pechino ha aperto quella che sosteneva essere la prima "grande" mostra NFT.

allo stesso modo, critico, il collezionista e artista Kenny Schacter ha in programma una doppia mostra fisica e virtuale presso la galleria tedesca Nagel Draxler ad aprile 9, forse il primo al mondo, che si svolgerà contemporaneamente nel Metaverso al Museum of Crypto Art e al Museum of Contemporary Digital Art.

La follia di istituzioni segue una serie ormai leggendaria di titoli NFT negli ultimi mesi. Una volta considerato una nicchia tecnica, Gli NFT sono ora apparentemente ovunque, anche nei notiziari della sera. allo stesso modo, le principali pubblicazioni dei media che tradizionalmente hanno ignorato completamente la blockchain stanno ora trattando le NFT, in parte a causa delle assurde somme di denaro che si riversano nello spazio. Questo mese, la leggendaria casa d'aste Christie's ha venduto un'opera dell'artista digitale Beeple per oltre $69 milioni.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...