Le azioni sintetiche FAANG vengono scambiate in DeFi, ma le commissioni del gas le rendono non competitive?

Protocollo di finanza decentralizzata Kwenta ha lanciato una serie di token sintetici per azioni popolari, ma i prezzi attuali del gas potrebbero renderli più costosi rispetto all'acquisto di prodotti reali.

In un post sul blog di aprile 23, protocollo di negoziazione di derivati ​​Kwenta, una dApp Ethereum alimentata da Synthetix, ha annunciato la quotazione di vari sintetizzatori che tracciano i prezzi delle azioni delle prime cinque società tecnologiche conosciute con l'acronimo FAANG. Questi comprendono Facebook, Mela, Amazon, Netflix, e Google. Tesla era già disponibile e ci sono piani per aggiungere presto Microsoft (MSFT) e Coinbase (MONETA).

Il protocollo Mirror su blockchain Terra ha una configurazione simile che offre una gamma di token sintetici basati su titoli tecnologici, così come un token indice FAANG. Le azioni tokenizzate sono state rese disponibili per la prima volta sulla borsa dei derivati ​​FTX e ora possono essere scambiate su altre piattaforme importanti come Binance, tuttavia i gettoni sintetici abilitano queste scorte (o qualcosa di simile) da scambiare in DeFi.

Le risorse digitali sintetiche sono versioni tokenizzate di risorse del mondo reale come le azioni, merci, e indici: possono includere anche beni fisici come immobili o veicoli. I loro prezzi seguono quelli degli asset del mondo reale, tracciato da oracoli di prezzo, consentendo agli investitori di acquisire esposizione nei loro confronti. Il vantaggio aggiuntivo è che chiunque, ovunque, può scambiarli senza dover saltare attraverso i cerchi normativi associati agli Stati Uniti. borse valori.

I sintetizzatori sono stati resi popolari dal protocollo DeFi Synthetix che consente agli utenti di creare le proprie risorse sintetiche a condizione che vi siano garanzie crittografiche sottostanti. I sintetizzatori FAANG di nuova quotazione possono essere utilizzati per la fornitura di liquidità nei pool forniti da Balancer.

Nell'aprile 23 edizione della newsletter DeFi "Bankless", Il fondatore del protocollo UMA Hart Lambur (un'altra piattaforma di asset sintetici) ha paragonato i sintetizzatori all'alchimia, aggiungendo che consentono a chiunque di creare un asset finanziario per qualsiasi cosa.

"Allo stesso modo, YouTube ha permesso la proliferazione di nuove forme di contenuti video a coda lunga, [...] gli asset sintetici consentiranno nuovi tipi di prodotti finanziari che non abbiamo nemmeno immaginato ".

C'è un problema di fondo, però, soprattutto con piattaforme basate su Ethereum Layer 1. Secondo Bitinfocharts, il costo medio della transazione su Ethereum è salito al secondo livello più alto martedì, aprile 20, colpire $30.

Etherscan sta attualmente segnalando prezzi del gas a tre cifre in USD per attività DeFi più complesse come lo scambio di token su Uniswap. Ciò potrebbe rendere l'investimento nei nuovi sintetizzatori FAANG più costoso rispetto all'acquisto delle azioni effettive e al pagamento delle commissioni di intermediazione.

per fortuna, Synthetix è uno dei numerosi protocolli DeFi che implementano Layer 2 soluzioni di ridimensionamento. È attualmente in fase di migrazione dello scambio alla tecnologia di rollup dal fornitore di soluzioni di scalabilità di Ethereum, Ethereum ottimista. A causa dei ritardi nel lancio della mainnet di Optimism, questo non è previsto fino a luglio 2021.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...