NOI. miner Blockcap prevede di avere 40,000 ASIC operativi entro il quarto trimestre

Tappo di blocco, una delle più grandi società di mining di Bitcoin in Nord America, ha aggiunto più di 12,000 Bitmain Antminer S19 aggiuntivo al suo inventario.

L'azienda si aspetta ora di aver distribuito più di 40,000 Minatori di bitcoin entro il quarto trimestre, e proietta un hashrate operativo di circa 3.5 esahashes al secondo, o EH / s - uguale a circa 2% dell'hashrate attualmente combinato di BTC di 171.3 EH / s.

Blockcap attualmente estrae circa sei BTC ogni giorno.

L'azienda è stata fondata a dicembre 2020 da veterani delle principali società di hosting blockchain, Core Scientific, con Blockcap che afferma di aver combinato le attività di cinque società minerarie esistenti.

Dopo il lancio con approssimativamente 13,000 Antminer S19s, e 500 S17 aggiornati , Blockcap ne ha aggiunto un altro 10,000 S19 al suo inventario a metà febbraio, prima di acquistare 8,400 minatori di nuova generazione da Canaan all'inizio di questo mese. Blockcap stima che il suo hardware di mining sia valutato $270 milioni nei mercati secondari.

In un annuncio, Il meglio in esso, Presidente esecutivo di Blockcap, ha sottolineato l'intenzione della società di rafforzare il potere di hashing con sede negli Stati Uniti:

“Con questa ultima acquisizione di hardware, stiamo raddoppiando la nostra missione di diventare un leader mondiale nel mining di bitcoin e altri asset digitali. Ci stiamo muovendo ad alta velocità per posizionare gli Stati Uniti come attore globale in questo settore sempre più strategico ".

Le società minerarie di Bitcoin catturano sempre più l'immaginazione dei trader, con l'analista di Fundstrat Leeor Shimron che ha recentemente notato che le quattro maggiori società minerarie quotate in borsa hanno sovraperformato BTC di 455% negli ultimi 12 mesi in media.

“Fino a quando un ETF Bitcoin non sarà approvato, gli investitori possono vedere le società minerarie pubbliche come uno degli unici modi per ottenere esposizione a Bitcoin,"Ha ipotizzato.

A marzo 22, Greenidge Generation ha annunciato che intende diventare quotata in borsa combinando con una società di acquisizione speciale. Greenidge punta a far scambiare le sue azioni sul Nasdaq. La società è detenuta a maggioranza dalla società di private equity Atlas Holdings, e possiede un proprio impianto di generazione di energia.

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Cointelegraph

Caricamento in corso...