Piattaforma di contenuti VR Dvision Network per mettere all'asta avatar di celebrità crittografiche e altri NFT in edizione limitata

Rete Dvision, la realtà virtuale basata su blockchain (VR) ecosistema di contenuti, ha annunciato l'introduzione di cinque personaggi NFT in edizione limitata, per essere messo all'asta a fine mese. Questi NFT sono i primi tra i tanti token unici ad essere introdotti dal progetto mentre continua a migliorare l'industria della realtà virtuale.

Gli NFT in edizione limitata saranno venduti all'asta su OpenSea, una piattaforma decentralizzata leader per il trading di NFT e l'asta per celebrare il prossimo lancio del mercato NFT primario di Dvision. Coloro che hanno offerto con successo all'asta per acquisire queste preziose risorse crittografiche avranno anche diritto a determinati privilegi all'interno dell'ecosistema Dvision, compreso l'accesso a NFT da altre serie in edizione limitata e incentivi per i token DVI. Uno dei cinque design NFT in edizione limitata è il prototipo di avatar delle celebrità nel mondo delle criptovalute, che è diventato il fulcro dell'intero esercizio.

"Intendiamo fornire questo tipo di articoli NFT unici ai potenziali utenti di Dvision Network al fine di aggiungere gli elementi divertenti alla loro esperienza di ecosistema metaverso gamificato, e lasciarli giocare con gioia, navigare nella realtà virtuale e nel mondo aperto tramite l'uso di personaggi famosi," disse JungHyun Eom, CEO di Dvision Network

Gli NFT messi all'asta possono essere utilizzati all'interno del metaverso Dvision e scambiati sui mercati NFT primari e secondari.

La visione di Dvision per la realtà virtuale

Dvision è uno dei pochi progetti crittografici nel segmento VR. Il progetto mira a migliorare lo spazio affrontando le sfide esistenti che circondano la qualità dei contenuti, personalizzazione, espansione del mercato, e protezione del copyright nel mercato dei contenuti VR. I tre servizi principali sulla rete Dvision che lo rendono possibile includono:

  • VR-City - uno spazio pubblico all'interno del mondo virtuale per consentire agli utenti di visitare e sperimentare una vasta gamma di contenuti VR.
  • Spazio VR - una funzionalità che consente a privati ​​e aziende di creare il proprio spazio virtuale personalizzato
  • Mercato VR - una piattaforma pubblica per consentire agli utenti di scambiare i propri articoli VR

Mentre l'uso della tecnologia blockchain semplifica la tracciabilità e l'applicazione delle protezioni del copyright, la disponibilità di altre risorse in un open, La piattaforma facilmente accessibile incoraggia la partecipazione della comunità allo spazio della realtà virtuale. L'ambiente collaborativo offerto da Dvision Network aiuterà i singoli sviluppatori, studi, imprese, inserzionisti e utenti finali uniscono le forze per creare e consumare contenuti di realtà virtuale di qualità.

Dvision Network sta creando una forte rete di partner per rendere sicuro il suo ecosistema, facile da usare e facilmente accessibile. Ha già unito le forze con Chainlink, Blockchain Game Alliance, Capitale Blockwater, Matic, Arkane Network, Custodia Coinbase, Upbit Safe e altro ancora.

DVI in Dvision Network

La rete blockchain Dvision è costruita sul protocollo Ethereum e alimentata dal token di utilità DVI. DVI è anche il metodo di pagamento preferito all'interno dell'ecosistema Dvision in cui gli utenti, sviluppatori e inserzionisti possono acquistare e vendere contenuti digitali, promuovere le loro attività, e persino acquisire il proprio spazio nel mondo virtuale picchettando.

In un'altra pietra miliare, Bithumb Korea ha elencato la coppia di trading DVI / BTC sulla piattaforma. Presto, includerà DVI / KRW a seguito della performance del progetto nell'evento "BTC Open" recentemente concluso. Altri scambi che elencano DVI includono CoinOne, Uniswap e Hoo.

L'asta NFT in edizione limitata aiuterà nell'ulteriore adozione della rete Dvision. Offre alla comunità l'opportunità di acquisire una risorsa digitale unica e ricevere ulteriori vantaggi perpetui all'interno dell'ecosistema.

Immagine di dongpung a partire dal Pixabay

Blocciamo gli annunci! (Perché?)

fonte: Newsbtc

Caricamento in corso...